sabato 24 marzo 2012

Una splendida confortante notizia: nuovi fiumi di Grazia per la Chiesa dalla baia di Liverpool.

Aggiornamento:Inserisco alcune immagini della celebrazione di ieri, sabato 24 marzo, alla presenza del Vescovo:




Apprendiamo da Riposte Catholique che oggi è inaugurato il Santuario Saint-Pierre, Saint-Paul e Sainte-Philomène de Wirral che, dal 1935, sovrasta la baia di Liverpool. In questa occasione, circostanza non frequente, la Penitenzeria apostolica ha emanato un decreto che accorda la benedizione pontificia ed una indulgenza plenaria ai fedeli che parteciperanno alla cerimonia.
E' dunque un gran giorno per i cattolici della regione di Liverpool che ritroveranno l'uso di questa Chiesa d'ispirazione Rinascimentale, costruita in mattoni su pianta cruciforme e coronata da una cupola di rame. Soprattutto, ed è ciò che rende l'evento particolare, il Santuario non sarà dedicato soltanto all'adorazione quotidiana del Santo Sacramento ma anche interamente dedicato alla forma straordinaria del Rito Romano. Infatti, in virtù di un accordo sottoscritto nel maggio 2011, è l'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote che servirà questo luogo di culto che rappresenta, di fatto, il suo primo apostolato in Gran-Bretagna.

Oggi dunque Mons. Wach, Priore generale dell'ICRSP, celebra la messa alle 10,30 in presenza del vescovo di Shrewsbury, Mons. Davies, che dal canto suo pronuncia l'omelia e impartisce la benedizione pontificia. Per questa giornata di festa sono attesi numerosi fedeli ed anche rappresentanti della molto attiva Latin Mass Society nonché il presidente della Federazione internazionale Una Voce, Leo Darroch. Il priore del Santuario è il canonico Meney.

2 commenti:

Milanes ha detto...

Non sono un fan particolare dell'ICRSS, ma non posso che applaudire la riapertura di una bella chiesa in disuso (qualcuno sa da quanto tempo?), invece che investire milioni per edificare ex novo uno dei tanti sgorbi che deturpano la creazione.

Fraternitas ha detto...

Deo gratias!