venerdì 6 aprile 2018

Santa Messa Antica a Pavia si trasferisce nella Chiesa di San Luca

Carissimi,
anche se non vi sono giunti in tempo gli auguri pasquali, ho ricordato tutti nella Santa Messa del giorno di Pasqua. Il Signore risorto doni a tutti voi ed ai vostri cari la sua pace e la sua gioia.

Vi comunico che da questa domenica, 8 aprile, "in albis", la celebrazione della Santa Messa "secondo la forma straordinaria del rito romano", o "in rito antico", si trasferisce stabilmente presso la bella chiesa di San Luca, in corso Garibaldi 59. L'orario rimane invariato, alle ore 9,30 delle domeniche e dei giorni festivi di precetto. 
La chiesa di San Filippo e Giacomo, che ci ha finora accolto, è momentaneamente inagibile per lavori di manutenzione. Desidero esprimere il mio sentito ringraziamento alla Direzione del Collegio Universitario "Card. Riboldi" - Eucentre, ed all'amico Michele Calvi, per l'ospitalità offertaci in questi anni. 
Nella nuova collocazione, spero sia possibile dare soddisfazione alla richiesta, che mi è stata ripetutamente presentata, di offrire anche una celebrazione infrasettimanale, una volta al mese, probabilmente alle ore 18,30. Ve ne darò comunicazione di volta in volta. 
La chiesa di San Luca, un tempo sede della Confraternita della Ss. Trinità dei pellegrini, è ricca di storia e di arte. Ha il non trascurabile vantaggio di essere dotata di panche con inginocchiatoi e, pur essendo all'interno della ZTL, è vicinissima al parcheggio della parte iniziale di corso Garibaldi (gratuito la domenica e festivi). E' una chiesa normalmente adibita al culto, sussidiaria della vicina chiesa parrocchiale di San Primo e Feliciano, ed è usata per le celebrazioni feriali. 
Sono sempre a vostra disposizione per informazioni: il mio cell. è 335-8234155. 
Di norma, come in passato sarò presente in chiesa mezz'ora prima della S. Messa per chi desidera confessarsi.
Vi saluto cordialmente!
don Fabio Besostri

Nessun commento: