lunedì 19 giugno 2017

Nel solstizio d’estate torna l’affascinante spettacolo di luce all'interno del Pantheon

Nel giorno del solstizio d’estate, il 21 Giugno, torna un nuovo appuntamento con l’affascinante fenomeno astronomico all’interno del Pantheon.
Il Pantheon di Roma è uno dei pochi monumenti romani studiati dal punto di vista dell’Archeoastronomia. [vedi, nel blog]
La differente altezza del Sole durante le stagioni, infatti, fa sì che la cupola all’interno del Pantheon funzioni come una vera e propria meridiana sferica: l’oculo crea un disco di luce che si sposta gradualmente fino a colpire l’ingresso.  i raggi solari solari che vanno puntualmente a colpire punti chiave al suo interno a seconda delle stagioni.
A mezzogiorno locale del 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, il raggio di sole che entra dal grande occhio della cupola proietta un enorme disco luminoso sul pavimento, del diametro di 9 metri, proprio come quello dell’oculo.
Bisogna però aspettare le 13 per vedere completamente l’effetto del sole per via dell’ora legale.

4 commenti:

bedwere ha detto...

Cæli enarrant gloriam Dei, et opera manuum ejus annuntiat firmamentum. (Ps. 18:2)

Anonimo ha detto...

Grandioso! La sapienza dei Romani...

Anonimo ha detto...

Affascinante!

irina ha detto...

Quando l'uomo è in equilibrio tra cielo e terra, tra l'attesa e la presenza di Gesù Cristo Salvatore nostro.