giovedì 12 marzo 2020

Stella Caeli exstirpavit (Canto Gregoriano per i tempi di pestilenze)

Stella Caeli exstirpavit
(Canto Gregoriano per i tempi di pestilenze)


Stella caeli exstirpavit
Quae lactavit Dominum
Mortis pestem quam plantavit
Primus parens hominum.
Ipsa Stella nunc dignetur  
Sidera compescere,
Quorum bella plebem caedunt
Dirae mortis ulcere.
O piisima Stella Maris
A peste succurre nobis;
Audi nos, Domina;
Nam Filius tuus nihil negans
Te honorat.
Salva nos Jesu pro quibus
Virgo mater te orat!
La Stella del Cielo,
che allattò il Signore,
distrusse la peste della morte, introdotta al mondo dal progenitore degli uomini.
Si degni ora la medesima Stella
placare il cielo,
che irato contro la terra, distrugge i popoli
con la crudele piaga di morte.
O pietosissima Stella del mare,
Tu salvaci dalla peste.
Sii propizia alle nostre preghiere,
o Signora, perché il tuo Figlio,
che nulla a Te nega, ti onora.
O Gesù, salva noi, per i quali
ti prega la Vergine Madre.
℣. Ora pro nobis, Sancta Dei Genitrix.
℞. Ut digni efficiamur promissionibus Christi.

Oremus. Deus misericordiae, Deus pietatis, Deus indulgentiae, qui misertus es super afflictione Populi tui, et dixisti Angelo percutienti Populum tuum: contine manum tuam ob amorem illius Stellae gloriosae, cujus ubera pretiosa contra venenum nostrorum delictorum quam dulciter suxisti: praesta auxilium gratiae tuae, ab omni peste, et improvisa morte secure liberemur, et a totius perditionis incursu misericorditer liberemur.
Per te Jesu Christe Rex Gloriae, Salvator Mundi: Qui vivis, et regnas in secula seculorum.  Amen.

27 commenti:

Anonimo ha detto...

Il 12 marzo 1622 Gregorio XV ascrive nell’albo dei Santi i Beati Ignazio di Loyola, sacerdote e fondatore della Compagnia di Gesù e il suo primo compagno,nonché fratello nel sacerdozio, Francesco Saverio, i quali con fede e carità ardenti militarono sotto il glorioso vessillo di Gesù Cristo e della Santa Romana Chiesa per estirpare le empie eresie che infestavano l’Europa e per diffondere dappertutto il lume dell’evangelica Verità.

mic ha detto...

Ecco per me la prova che c’è un disegno diabolico un complotto: il governatore del Kentucky spinge per la sospensione di messe e funzioni religiose a causa del corona virus, ma non dice nulla su qualsiasi altro tipo di assembramento: cinema, teatri musei scuole stadi, e università sono sempre aperti nonostante 8 casi di COVID-19 coronavirus.

To me this is proof my presentiment was right: Gov urges Kentucky to cancel church services over coronavirus, says nothing about other public gatherings... However, this was the only form of public assembly that Beshear wished to discourage. Cinemas, theaters, museums, schools, stadiums, and universities still remain open in Kentucky, which has reported eight cases of the COVID-19 coronavirus.
https://www.lifesitenews.com/news/gov-urges-kentucky-to-cancel-church-services-over-coronavirus-says-nothing-about-other-public-gatherings

Anonimo ha detto...

Anche io l'ho pensata così.
Forse queste sono solo "prove tecniche" per la "vaccinazione " mondiale (capisci a me ).

Viator ha detto...

In questo faustissimo giorno, 12 Marzo, dell'anno di Grazia 1939, il Sommo Pontefice Pio XII veniva incoronato.
Deo gratias!

"Accipe Tiaram tribus coronis ornatam, et scias Te esse Patrem Principum et Regum, Rectorem Orbis, in terra Vicarium Salvatoris N. J. C. cui est honor et gloria in saecula saeculorum "

https://youtu.be/P_jI15Hb9P4

Anonimo ha detto...

Roberto De Albentiis:
Cerchiamo di essere positivi e trarre qualcosa di buono dal male: mai viste come in questi giorni tante persone citare Manzoni (i più colti pure Tucidide e Boccaccio) per via della peste, ciò che non è riuscita a fare la scuola italiana, nell'instillare amore e interesse in uno dei più grandi scrittori italiani, è riuscito a farlo uno stupido virus che, a quanto pare, deve essere un classicista!

Anonimo ha detto...

Post di L.R.
"Gradirei sapere come mai i tabaccai sono "servizio pubblico essenziale", e quindi rimarranno aperti, e non anche le Sante Messe. Si sarebbe potuto garantire le funzioni religiose nelle grandi chiese per esempio. Avrei fatto volentieri un centinaio di km ogni domenica per andare a Messa. Io senza domenica non posso vivere, perché sono cristiano.
E come me ce ne sono tanti. Mentre non me ne frega niente dei tabaccai perché non fumo. Quindi perché Messe no, sigarette si?
Dietro questo Coronavirus vedo del satanismo, ben mascherato".

mic ha detto...

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10221694548423883&id=1560170000
Santa Messa in diretta ora dalla mia parrocchia

Anonimo ha detto...

Cara sorella grazie !
Non posso accedere , appare il pollice incerottato e la dicitura " forse il link e' corrotto o la pagina e' stata rimossa"

L.J.C.et M.I. ha detto...

Santa Messa sul canale Youtube Dogmatv a partire dalle 18:15
https://www.youtube.com/channel/UCjaKO2fteRFxa_1gJtw5Zig

tralcio ha detto...

Cara Mic,
il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.
Non escludo affatto che i soliti volponi stiano architettando porcate epocali e inaudite.
Ma da questo male il Signore trarrà un bene che forse non riusciamo nemmeno a immaginare.
Ne ho la certezza, fosse anche il caso che a me toccassero solo i danni.
Con grande scorno di volponi e serpenti e caproni.
Avanti con la novena a San Giuseppe, uno che di Dio si è davvero fidato, contro ogni evidenza.

mic ha detto...

OT
Stop manovra militare americana i Europa, invasa dsl virus e non dai russi
https://www.remocontro.it/2020/03/12/stop-manovra-militare-usa-nato-in-europa-invasa-dal-virus-e-non-dai-russi/

mic ha detto...

Ogni sera ore 21.00 in diretta su youtube Santo Rosario dalla Parrocchia Santo Spirito di Ferrara, con i Francescani del'Immacolata.

https://www.youtube.com/watch?v=nWQiWrjXSus&feature=youtu.be

mic ha detto...

Grazie Tralcio. Me lo sono detto anch'io!

mic ha detto...

Leggo: "Verranno costruiti 500 ventilatori polmonari al mese grazie all’aiuto dei militari dell’Esercito che verranno impiegati in una ditta civile 11 Marzo 2020 TeamNEWS Roma, 11 mar 2020 – Venticinque tecnici dell’esercito prenderanno servizio in supporto alla forza lavoro già presente nell’università..."

Dal male un bene: anche per altri comparti è l'occasione per riappropriarci delle produzioni di altro genere, distolte e sottratte alle nostre PMI dalla globalizzazione sempre più incalzante compresa, in primis,
l'alluvione delle pessime produzioni cinesi, di basso costo ma di infima qualità...

Catholicus.2 ha detto...

Bellissimo!
Tra l'altro il gregoriano 'culla' lo spirito e in questi giorni, tra tanto fragore di ogni tipo, ce n'è bisogno..

Anonimo ha detto...

Ultima ora: il cardinale Vicario di Roma, De Donatis ha deciso che tutte le chiese di Roma siano chiuse ai fedeli.
https://www.marcotosatti.com/2020/03/12/la-cei-chiese-chiuse-lo-abbiamo-deciso-noi-vescovi/

Anonimo ha detto...

mic, questo sito viene dato come inesistente

https://www.youtube.com/watch?v=nWQiWrjXSus&feature=youtu.bec

Anonimo ha detto...

mic,trovato!

Anonimo ha detto...

Santa Messa su YouTube dei Francescani dell'Immacolata a Monghidoro:

https://youtu.be/AU7c6pHkzVE

Inizia al Min 11:22

Anonimo ha detto...

"Un giorno chiesero a Padre Pio perché insistesse tanto a far fare la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria. Rispose il Santo: "perché è l'unico posto al mondo in cui Satana non ha messo piede e mai ve lo metterà per prendersi le anime che vi saranno entrate... e vi aspetta un futuro così diabolico che l'Apocalisse è nulla a confronto, mettetevi lì dentro e starete al sicuro!"

Marisa ha detto...

MISTERO A BOSE. GLI ISPETTORI DEL PAPA NEL MONASTERO DI FR. ENZO BIANCHI


https://apostatisidiventa.blogspot.com/2020/03/e-possibilmente-presto.html

Secondo il comunicato dato dalla stessa comunità "....stanno compiendo una visita alla nostra Comunità monastica di Bose, nel momento di un passaggio che non può non essere delicato e per certi aspetti problematico per quanto riguarda l’esercizio dell’autorità, la gestione del governo e il clima fraterno."

Anche secondo Magister si tratterebbe quindi di "beghe interne", di cui sono pieni peraltro tutti i monasteri di questa terra.

Da che papato bergogliano è papato bergogliano, tuttavia, si sa senza smentite che tutte le 'visite apostoliche' (= commissariamenti) sono state disposte solo e unicamente verso le comunità religiose RICCHE DI BENI, com'è certamente quella di Bose.

Per i meriti di NSGC , Eterno Padre abbi pieta' di noi ! ha detto...

Ieri ho telefonato alla Scala Santa per sapere se potevo andare a confessarmi , nel pomeriggio ho avuto la grazia di stare davanti al Tabernacolo nella Chiesa di S.Antonio.....
Oggi ?

Oggi , ne' l'uno ne' l' altro !

mic ha detto...

In tarda mattinata il testa coda di De Donatis e del Vicariato con un secondo decreto che sostanzialmente smentisce il primo e lo rettifica. «Il decreto numero 468 viene modificato ponendo in capo ai sacerdoti e a tuti i fedeli la reponsbilità ultima dell'ingresso nei luoghi di culto, in modo tale da non esporre ad alcun pericolo di contagio la popolazione e nel contempo evitare il segno della interdizione fisica dell'accesso al luogo di culto attraverso la chiusura del medesimo, la quale potrebe creare disorientamento e maggiore senso di insicurezza». 
https://www.ilmessaggero.it/vaticano/chiese_aperte_oratori_roma_ultime_notizie-5108937.html

Anonimo ha detto...

Schizofrenia: dal greco schizo (io divido) e phren (cervello). Alla lettera "mente divisa".
Lo schizofrenico è affetto da una psicosi dissociativa, o dissociazione mentale, che gli fa dire e fare una cosa e, subito dopo, la cosa opposta.
Silvio Brachetta

Pubblica demenza ha detto...

Un cittadino senzatetto di nazionalità ucraina, con regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato a Milano da una volante del commissariato di Polizia di Lambrate "in quanto non ottemperava alle disposizioni del decreto" con le norme per il contenimento del coronavirus. Lo hanno trovato questa mattina in via Crescenzago "all'altezza del palo 37" - si legge nella denuncia penale che gli è stata consegnata - invece che stare al chiuso, come prevedono le disposizioni firmate dal presidente del Consiglio Conte su richiesta anche delle autorità regionali lombarde. Certo non una scelta per mettere in pericolo qualcuno, ma una necessità dettata dal fatto di non avere dimora, come almeno altre 300 persone in questo momento a Milano. La questura in serata ha fatto sapere che il provvedimento non verrà portato avanti e che tutti i senzatetto non verranno sanzionati né denunciati per l'inosservanza del decreto.

Anonimo ha detto...


Nessuna "demenza" da parte della Polizia

Una volta che la Volante ha fatto il verbale, constatando l' avvenuta infrazione della normativa vigente, essendo l' infrazione stessa un reato, anche se di tipo soprattutto ammnistrativo, la denuncia scatta automaticamente e deve essere notificata alla parte che ha leso il diritto.
Nessuna "demenza" da parte della Volante della polizia, che ha dovuto seguire le procedure di legge. Solo in presenza di una denuncia, la Questura, nell' ambito di quella giusta discrezionalità concessa all' Amministrazione nell' applicare le norme di legge, può pubblicamente stabilire un' eccezione, che si applichi a tutta la categoria dei senzatetto, data l'eccezionalità della situazione vigente. Ma l' eccezione non la può stabilire la Volante di servizio, se lo facesse, nel suo caso, si tratterebbe di disapplicazione della legge, di omissione di atti d'ufficio.
Non andiamo a cercare il pelo dell' uovo.

Unknown ha detto...

È vero il canto gregoriano fa bene all'anima.