sabato 14 marzo 2020

Quando è l'autorità civile a dare l'esempio...

Esemplare testimonianza di fede del Sindaco di Venezia

Il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, si è recato ieri, in fascia tricolore, presso la Basilica della Madonna della Salute per invocare la potente protezione della Beata Vergine formulando tra l’altro questa preghiera: “consacriamo al Tuo Cuore Immacolato la città di Venezia e le nostre terre venete“.

26 commenti:

Anonimo ha detto...

Il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, è un grande!

Anonimo ha detto...

E i sacerdoti dov'erano?

Anonimo ha detto...

Poiche' le strade sono libere vorrei appellarmi alle autorita' civili perche' approfittino per far spargere disinfettanti lungo le strade , una volta lo facevano usando la famosa creolina. Per far lavare e disinfettare gli autobus , i treni , le scale mobili...fare quello che non si puo' fare in altri momenti.

Michele Durighello ha detto...

Tutti a pranzo in numero di due per stanza dal Patriarca 😉 ovvio! Dai ragazzi, il mio prete aspetta il Vescovo per la celebrazione in streaming, ce l’hanno insegnato loro che la fede è una questione personale, cosa pretendiamo?

Anonimo ha detto...

La statua del Cristo di Rio de Janeiro con i colori della bandiera italiana
Un originale e spettacolare gesto di solidarietà da parte del popolo brasiliano
La famosa statua di Cristo Redentore e’ stato illuminata con i colori del tricolore italiano alle ore 18 locali di ieri sera. La originale iniziativa è stata decisa dall’arcivescovo di Rio de Janeiro, il quale ha inoltre inviato una lettera di condoglianze console d’Italia
https://www.meteogiuliacci.it/cronaca/la-statua-del-cristo-di-rio-de-janeiro-con-i-colori-della-bandiera-italiana

Anonimo ha detto...

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=2764101810370423&set=a.990460614401227&type=3&theater&ifg=1
"Siamo onde dello stesso mare , foglie dello stesso albero ,fiori dello stesso giardino.."

Anonimo ha detto...

tramonto della Fede nel mondo, ancora una tristissima notizia: https://www.radiospada.org/2020/03/dopo-lourdes-chiude-pure-la-basilica-della-nativita-a-betlemme/

Anonimo ha detto...

Anonimo 08.44

Nelle altre foto pubblicate da Gente Veneta sulla preghiera del sindaco alla Salute, si vede il rettore della Basilica e del Seminario e almeno un altro sacerdote

mic ha detto...

http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/12/coronavirus-%e2%80%9cil-regno%e2%80%9d-fa-appello-ai-vescovi-e-al-papa-%e2%80%9cdite-una-parola-vera%e2%80%9d/

Coronavirus. “Il Regno” fa appello ai vescovi e al papa: “Dite una parola vera”

Prepareare la Pasqua nel Sabato del tempo

RR ha detto...

Poiche' le strade sono libere vorrei appellarmi alle autorita' civili perche' approfittino per far spargere disinfettanti lungo le strade , una volta lo facevano usando la famosa creolina. Per far lavare e disinfettare gli autobus , i treni , le scale mobili...fare quello che non si puo' fare in altri momenti.

A Milano già da ieri. Ed oggi, anzi da stanotte, piove. Meno male !

Anonimo ha detto...


Una lettera "di condoglianze" dell' arcivescovo di Rio?
Forse si tratta di una cattiva traduzione in italiano
del termine portoghese originale?
La bella iniziariva dell'arcivescovo di Rio sembra
voler far coraggio all' Italia e poi invia una
"lettera di condoglianze"?
Deve esserci un errore di traduzione.

Anonimo ha detto...


Le Chiese si possono tenere dunque aperte, è confermato che lo Stato italiano non può aver ordinato la chiusura delle chiese, questo è un provvedimento che spetta all'autorità ecclesiastica, se lo vuole prendere. Lo Stato ordina in questo momento che non ci siano assembramenti e che non si circoli senza autorizzazione. Ordina di rispettare certe distanze di sicurezza. Se i fedeli sono pochi e le distanze vengono rispettate allora la Messa dovrebbe potersi celebrare.
Il sacerdote che, come Don Camillo in certi racconti di Guareschi, ha portato in giro per la cittadina il Cristo benedicendo le case, un gesto veramente bello - i carabinieri devono denunciarlo se non ha la prescritta autorizzazione a circolare. Spetta poi all' autorità costituita dar seguito o meno alla denuncia.

RR ha detto...

President Donald Trump announced Friday on Twitter a National Day of Prayer on Sunday as the country combats the spread of the coronavirus. “We are a country that, throughout our history, has looked to God for protection and strength in times like these,” Trump wrote on Twitter, after making the declaration.

Matterella ed il VdR UGUALI !

Anonimo ha detto...

President Donald Trump announced Friday on Twitter a National Day of Prayer on Sunday as the country combats the spread of the coronavirus. “We are a country that, throughout our history, has looked to God for protection and strength in times like these,” Trump wrote on Twitter, after making the declaration.

Trump ha annunciato una Giornata Nazionale di Preghiera per chiedere la protezione di Nostro Signore sugli USA in questo momento. Anche Mattarella, cattolico adulto... per non parlare del Vescovo di Roma...

Anonimo ha detto...

Ci hanno tolto la messa “coram populo”. Proprio ora che un virus è venuto a ricordarci che dobbiamo morire, proprio ora che molti di noi si avvicinano al grande giorno, ora ci tolgono la messa. A nessuno è venuto alla mente di toglierci il cibo materiale, tutti continuiamo ogni giorno ad andare al supermercato per fare la spesa. Con le dovute precauzioni, certo, ma ci andiamo e nessuno di noi si sognerebbe di non andare. Non così per il cibo spirituale.

La messa può essere tolta, è un accessorio, se ne può fare a meno. Questo sta dicendo la Chiesa. Ed il terzo comandamento? Ricordati di santificare le feste! Imperativo, direi. Ed invece, no. Alla messa non si va. Neanche la domenica. Al massimo potete guardarla in televisione, ma non dal vivo, non “coram populo”.

La Chiesa sta perdendo una grande occasione per annunciare a tutti la “resurrezione dei corpi” di quelli che sono morti. A quei che sono infettati, ricoverati, morenti, a tutti noi la Chiesa dovrebbe gridare a gran voce: CREDO LA RESURREZIONE DEI MORTI E LA VITA DEL MONDO CHE VERRA’”.

Ed invece… fuori tutti! Guardate la messa in televisione, se volete.

P.S. Come se fosse una fiction, uno spettacolo. Come se fosse niente.

Anonimo ha detto...

Ora un virus è venuto a ricordarci i Novissimi .

Aggiornamento 14/03/2020 ha detto...

"In questi primi giorni di permanenza nella Capitale — proseguono Zongan e Ning — ci confronteremo con medici, ricercatori, infermieri dei diversi ospedali della città. Poi andremo al Nord. In base alle prime valutazioni, ci sono atteggiamenti da migliorare: non tutti coloro che stiamo vedendo in strada portano le mascherine o le portano in maniera corretta. Bisogna poi aprire le finestre ed evitare assembramenti. Solo se tutti rispetteranno in maniera rigorosa queste indicazioni il 3 aprile se ne potrebbe uscire".
https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/03/14/coronavirus-delegazione-cinese-roma-giro-ancora-troppa-gente_nflUrs5lPL3dWB7DU0tOfI.html

mic ha detto...

Apprendiamo che l'11 marzo scorso, anche il sindaco di Sassuolo, insieme ad altri rappresentanti delle istituzioni e a un sacerdote (sono ritratti nell'immagine), ha deposto un mazzo di fiori ai piedi della statua della Vergine Maria, per pregare e chiederne l'intercessione per la fine della situazione difficile creata dalla diffusione del Covid-19.

Anonimo ha detto...

Il sindaco di Siena Luigi De Mossi ha offerto ieri le chiavi della città alla Madonna del Voto, conservata nella cattedrale cittadina, affinché allontani l'epidemia.

Anonimo ha detto...

Crema, il vescovo esce dalla Cattedrale e benedice città e diocesi
https://www.youtube.com/watch?v=E97Ph6bsMtw&feature=share&fbclid=IwAR0A5wxSRWLD0ZSmQSvo4byiKx5sirTb_ZkR_Ydna2oiBB1lIlaIJc9CgLk

Anonimo ha detto...

Pavia. La Santa Messa e la benedizione da Piazza Vittoria del Vescovo Corrado

http://www.diocesi.pavia.it/2020/03/15/la-santa-messa-e-la-benedizione-da-piazza-vittoria-del-vescovo-corrado/

Anonimo ha detto...

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/coronavirus-papa-esce-vaticano-e-prega-fine-pandemia-1841300.html

Anonimo ha detto...

Don Camillo Podda da Lavagnola benedice con il SS. Sacramento tutta la città di Savona

Anonimo ha detto...

don Giuseppe D'Oriente persona straordinaria che sei, GRAZIE per averci portato Gesù Cristo nelle nostre case, esponendolo sulla macchina per le nostre strade e fermandoti per benedire. Un fraterno abbraccio

Anonimo ha detto...

Silvi ( Teramo ) don Gaston benedice la Città con la Reliquia di San Leone Martire
(Andrea Carradori)

Anonimo ha detto...

Anche Siena si affida. Il sindaco in fascia consegna le chiavi della città alla Madonna del Voto

L’ultima volta che a Siena si “offrirono le chiavi” a Maria fu nel 1944.

Il 15 marzo 2020, la cerimonia di offerta alla Madonna del Voto, “Advocata Senensium”, Avvocata dei Senesi, si è ripetuta, ad opera del Sindaco, che si è presentato in fascia all’altare.