sabato 26 maggio 2012

Video dell'intervista di Mons. Fellay al Catholic News Sercice CNS

Questo è il video dell'intervista concessa da Mons. Bernard Fellay, al Catholic News Service (CNS) della Conferenza degli Stati Uniti dei Vescovi Cattolici (USCCB), nella Casa Generalizia della Fraternità, a Menzingen. Fornisce il contesto per la versione scritta pubblicata qui


Prima parte     

Seconda parte  
_________________________________
[Fonte: Rorate Caeli]

5 commenti:

Mi auguro che sia una "bufala" ha detto...

Mi auguro che sia una "bufala" ha detto...
Ho letto che Mons.Fallay ha rimandato a data da stabilirsi il Capitolo previsto per quest'estate.

25 maggio 2012 21:29

mic ha detto...

Dipende da dove è stato letto e dalla fonte della notizia, se è autentica.

Anonimo ha detto...

web-news
(semiserie)
...Nel frattempo, Fellay ha ordinato p. Paul Morgan, Superiore Generale della Gran Bretagna, di rimuovere gli elementi critici sulla blasfemia della Conferenza Assisi-III, del papa Benedetto, dal sito web britannico della NeoSPPX perché il cardinal Levada, nuovo capo della Congregazione per la Dottrina della [New Order] Fede, non ama questi commenti. Così, Fellay, che ora è pronto ad affiliarsi docilmente al New Order che avanza, ha risposto a Levada con un grande "Jawohl" [sissignore]!
Ed ora un sondaggio informale, ha rivelato che la metà del clero di Fellay e dei laici, negli Stati Uniti non vogliono andare avanti con la sua affare-svendita.
La maggior parte del clero francese inoltre, pure si oppone a questo affare. Francia e Stati Uniti sono i due più popolosi distretti della Neo-FSSPX.

(tra le venature satiriche amare di un simile commento, leggere: forse conviene tener conto dello scontento della gente, talvolta vox populi vox Dei...come si fa ad affermare che tutti coloro che si oppongono all'accordo siano sedevacantisti ? certamente moltissimi nella galassia FSSPX condivideranno i fondati timori dei 3 vescovi non favorevoli)

Icabod ha detto...

Se è una TV cattolica "di regime", mi sembra che abbia fatto un ottimo servizio alla Fraternità.

mic ha detto...

Sul web si può trovare tutto e il contrario di tutto. E la situazione eè di certo complessa. Ma nessuno ha fatto i conti con la Provvidenza.

Quanto alla sorte della FSSPX, che ritengo sia legata a quella dlel'intera Tradizione, staremo a vedere se e cosa farà il Papa.