domenica 18 gennaio 2015

Milano: una nuova chiesa per la Messa in Rito Ambrosiano Antico

I fedeli del Rito Ambrosiano antico di Milano riferiscono che dal giorno 11 gennaio 2015 la Messa tradizionale in latino è spostata dalla chiesa di San Rocco al Gentilino (chiesa "storica" per la celebrazione della messa antica, sin da quando essa venne affidata loro dal Card. Martini, in virtù dell'indulto di Giovanni Paolo II. Non proprio una sede agevole da raggiungere) alla chiesa di Santa Maria della Consolazione presso il Castello (Santa Maria al Castello) situata in Largo Cairoli 1, pieno centro di Milano, raggiungibile con la metro, a fianco delle cosiddette Porte dell' Expo.
L'orario resta lo stesso: ogni domenica alle ore 10.
I fedeli sono grati al Card. Scola che ha individuato, in una chiesa più consona alla liturgia V.O. e più facilmente raggiungibile da molti di loro, il luogo ove a Milano si possa continuare a celebrare secondo il messale ambrosiano antico.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

fedeli sono grati al Card. Scola che ha individuato, in una chiesa più consona alla liturgia V.O. e più facilmente raggiungibile da molti di loro, il luogo ove a Milano si possa continuare a celebrare secondo il messale ambrosiano antico.
Sarebbe ancora più grati, se concludesse in modo buono la vicenda del professore di religione sospeso perchè pro-life. sospeso

Anacleto ha detto...

San Rocco in Gentilino è la più brutta chiesa di Milano e forse d'Italia.
Grazie a S.Em. di non aver trasformato S. Maria della Consolazione in moschea o tempio buddista.

Anonimo ha detto...

Vedete gli immagini della chiesa qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_Santa_Maria_della_Consolazione_%28Milano%29#mediaviewer/File:Interno_della_chiesa_della_Santa_Maria_della_Consolazione_a_Milano,_Italia,_con_il_soffitto_a_cassettoni_e_la_pala_d%27altare_del_Procaccini.jpg

Romano