venerdì 14 dicembre 2012

Riapre la cattedrale di Bagdad

Radio Vaticana 14 dicembre 2012 - Il cardinale Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, giunto ieri in Iraq per una visita di 5 giorni, ha riaperto questa mattina al culto la restaurata Cattedrale siro-cattolica di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso di Baghdad, teatro il 31 ottobre 2010 di una strage compiuta da un commando di al Qaeda in cui morirono due sacerdoti e circa 50 fedeli. Il porporato ha portato il saluto e la vicinanza del Papa: “Egli – ha detto - invoca la benedizione divina sull’intera popolazione irachena, sulle sue grandi sofferenze e speranze, ed è molto vicino alla Comunità Cattolica”. [...]

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ringraziamo il Signore e preghiamo per un ritorno duraturo alla normalità, perché in quei contesti regna una grande imprevedibilità e rischia di tempo in tempo di affacciarsi l'intolleranza.