giovedì 6 febbraio 2020

A Londra si nuota in una chiesa sconsacrata

Tristi segni dei tempi.

La piscina dell’Health Club “Virgin Active” a Manor Road (Repton Park), nella periferia nord di Londra, ha l’eccezionalità di essere collocata all’interno di una chiesa sconsacrata, edificata nel 1893.
Il complesso in pieno stile gotico vittoriano apparteneva all’Ospedale Claybury che si occupava della cura dei pazienti psichiatrici. Circa 20 anni fa la struttura – ancora oggi in piena forma e tenuta sempre aggiornata – è stata ristrutturata e riadattata a centro benessere, con tanto di cyclette, sauna, attrezzi da palestra, vasche idromassaggio e soprattutto una splendida piscina climatizzata da 25 metri costruita sotto la navata principale della chiesa, dove ai tempi c’erano i banchi per i fedeli.

15 commenti:

Amici della Tradizione Cattolica - Forlì ha detto...

Il prof. Umberto Galimberti non è un filosofo cristiano e certamente non è un pensatore cattolico. Anzi, potremmo definirlo addirittura un "cattivo maestro". Eppure fotografa magistralmente la situazione penosa che viviamo da decenni nel culto e identifica una causa profondissima di crisi nell'incoercibile degrado ecclesiale che regna sovrano.

"Io non sono un seguace di Lefebvre; anzi, lo detesto"....ma poi gli dà ragione su tutta la linea, almeno, per quanto concerne la devastazione della Fede, conseguente la devastazione del Sacro nella Liturgia. Chissà che Monsignore, da lassù, interceda per lui....

Anonimo ha detto...

Quando ho letto il post non ho perso la pazienza, è inutile ora piangere sul latte versato, serriamo le fila e organizziamoci 'nei fatti'. Dopo aver letto i commenti nuovi del blog, ho ripreso questo post per scrivere il mio commento dopo aver osservato di nuovo la foto, com'è bella questa chiesa, anche con l'acqua, chissà che, nuotando e nuotando, a qualche nuotatore della periferia nord di Londra non venga da piangere guardandosi intorno, mentre dal suo cuore emerge un nuovo pensare. Infondo i nuovi amministratori locali, i nuovi restauratori, i nuovi utenti sono la versione aggiornata dei vecchi pazienti psichiatrici di più di un secolo fa. Ora hanno fatto la piscina in chiesa, sfregio? apprezzamento del bello? Non è dato sapere. Noi abbiamo certezza adamantina che Gesù Cristo scrive dritto su righe storte e conosce personalmente i pazzi di ogni epoca. Ma bisogna riconosce che l'unica pazza epocale è stata la chiesa aggiornata con la sua numerosa prole di clero psichiatrico; la pazza è stata lei che ha perso tutto insieme alla Fede, al senno, ha perso se stessa.

Anonimo ha detto...

Perché non indicate la fonte???

mic ha detto...

Se si riferisce al primo post, mi fido di chi lo ha segnalato. In genere si indica sempre la fonte; ma non si può star lì a cercarla per ogni commento.
Se la trovo, la inserisco. Tuttavia penso che farò la stessa ricerca che può fare anche lei...

mic ha detto...

Ecco la fonte:
https://www.facebook.com/1687357188172651/posts/2571902549718106/

Anonimo ha detto...

Il comune di Cremona promuove un volantino con le indicazioni per difendere il clima, tra cui fare meno figli.
Oltre all'idiozia ambientalista e anticapitalista, sono gli stessi che promuovono l'ingresso illimitato di migranti con decine di figli al seguito: tutti benvenuti, basta che non siano italiani.

Anonimo ha detto...

Anche in Italia, a Piacenza, hanno fatto una cosa simile

https://www.corriere.it/salone-del-mobile/notizie/hotel-gallerie-d-arte-biblioteche-svolta-profana-ex-chiese-d36ad828-7664-11e9-bcad-cb3963eb9263.shtml

Anonimo ha detto...

E ancora a Londra - Il ristorante più bello del mondo? In una chiesa abbandonata


https://cucina.corriere.it/foto-gallery/15_ottobre_06/ristorante-piu-bello-mondo-una-chiesa-abbandonata_3f656454-6c09-11e5-b145-0ec57350dfa2.shtml

Anonimo ha detto...

Sinceramente di quello che capita a questi luoghi un tempo utilizzati per il culto ed oggi profanati (ovvero ridotti ad uso profano) non mi interessa molto.

Mi scandalizzavo anche io, ma ora non più. Persino San Pietro è occupata dalla setta massonico-modernista, che mi interessa della piscina nella chiesa gotica di vattelappesca all'inglese.

Quà la tragedia è molto più seria, l'apostasia dilaga, il falso papa demolisce fede e dottrina, le anime vanno al disastro e si continua a fare articolini sulla piscina o il ristorante in chiesa, mentre Bergoglio organizza banchetti coi carcerati dentro le besiliche romane e nel frattempo i cardinali sonnecchia e i vescovi magna magna fanno spallucce o al massimo scrivono due libri una intervista, due cene di gala e nà bella fiaccolata pè digerì.

Anonimo ha detto...

@ Anonimo
7 febbraio 2020 10:29

Nella rassegna dei grandi guai che lei ha brevemente elencato, esistono dei guai 'minori' come le chiese sconsacrate adibite ad altro uso; tuttavia questi guai 'minori' danno il polso del come e quanto l'indifferenza religiosa copra ormai quasi tutto il Cristianesimo ed il Cattolicesimo più del precedente. I personaggi che lei ha citato, vescovi, cardinali sono, al momento, per la maggior parte ormai anime perse, su questo nessuno si illude, anche se sempre si spera. Questa opera indefessa di denuncia, che mic sta portando eroicamente avanti, ribatte su tutti i tasti che la cronaca suona, forse anche in sordina, non tanto e non solo per dire ai chierici malfattori, questo è sbagliato, questo non ti è permesso ma, per risvegliare i fedeli che ancora dormono e per rincuorare ed ulteriormente informare quelli svegli da tempo che solitamente si incontrano nei commenti.

mic ha detto...

https://www.lanuovabq.it/it/napoli-liberata-torna-al-culto-la-chiesa-profanata-da-concerti-e-mostre

fabrizio giudici ha detto...

In Francia, dove c'è un alto tasso di importanti edifici religiosi confiscati durante la Rivoluzione e - se scampati - passati di proprietà ai privati, c'è una certa frequenza di alberghi e/o residenze di lusso ricavati in ex chiese, oppure più raramente trasformati in musei. Non ne sono certo felice, anzi, ma d'altro canto mi dico che almeno l'edificio è rimasto in piedi e non è stato smantellato per farne pietre da costruzione, come accadde in moltissimi altri casi, come p.es. alla quasi totalità dell'Abbazia di Cluny. Si può sempre ipotizzare che quando i tempi cambieranno l'edificio potrebbe di nuovo essere convertito alla destinazione iniziale.

In Italia mi pare ci sia una variante di questo fenomeno: interi piccoli borghi vengono restaurati e convertiti in alberghi, ma la chiesa - pur se in certi casi sconsacrata - rimane intatta. Questo facilita l'ipotesi di un ritorno ai fasti di un tempo. L'importante è evitare che la tendenza a stravolgere gli edifici, come indica l'articolo citato, venga respinta. A questo proposito non si può pensare a tutta la polemica su Notre Dame de Paris; e più recentemente è venuto fuori che l'Unione Europea vorrebbe imporre in certi restauri di edifici storici l'introduzione di elementi moderni:

https://archive.fo/mfLQK

Certi noti anti-bufalari-che-son-in-realtà-cazzari hanno provato a smontare la denuncia, senza riuscirci (come al solito). Il pericolo è reale.

Anonimo ha detto...

Palermo, ragazza viene immobilizzata e stuprata da un cittadino extracomunitario Nigeriano in quanto lei cristiana. Il Nigeriano la stava seguendo nelle vie di Palermo da oltre 1km avendo notato il crocefisso che portava al collo, appena gli si è presentata l’occasione le si è saltato addosso colpendola con ferocia sul volto e sulle gambe, impedendole così la fuga.

mic ha detto...

A questo proposito non si può pensare a tutta la polemica su Notre Dame de Paris; e più recentemente è venuto fuori che l'Unione Europea vorrebbe imporre in certi restauri di edifici storici l'introduzione di elementi moderni:

Ho letto, purtroppo. Per ora sembra si salvi la Basilica di Norcia per la quale sono state sventate le velleità modernizzanti non ricordo se del vescovo o del Rettore o di entrambi.

Anonimo ha detto...

http://belgicatho.hautetfort.com/archive/2020/02/11/l-eglise-saint-francois-xavier-de-cureghem-deviendra-bientot-6211916.html