giovedì 29 settembre 2016

Oggi è la festa dei Santi Arcangeli

Oggi è la festa dei Santi Arcangeli, Michele (Chi è come Dio?), Raffaele (Medicina di Dio), Gabriele (Forza di Dio).
Rivolgo loro spesso questa invocazione:
San Michele, difendici
San Raffaele, guariscici,
San Gabriele, fortificaci.
Ora scrivo dal cellulare e mi limito a questo. Più tardi vi dirò e condividerò di più!

12 commenti:

Anonimo ha detto...

SANCTE Michael Archangele, defende nos in proelio, contra nequitiam et insidias diaboli esto praesidium. Imperet illi Deus, supplices deprecamur: tuque, Princeps militiae caelestis, Satanam aliosque spiritus malignos, qui ad perditionem animarum pervagantur in mundo, divina virtute, in infernum detrude. Amen.

Marco P. ha detto...

In Dedicationes S. Michaelis Archangelis
Ad Laudes
Hymnum:

Christe, sanctorum decus angelorum,
Gentis humanae Sator et Redemptor,
Caelitum nobis tribuas beatas
Scandere sedes.

Angelus pacis Michael in aedes
Caelitus nostras veniat serenae
Auctor ut pacis lacrimosa in orcum
Bella releget.

Angelus fortis Gabriel, ut hostes
Pellat antiquos, et amica caelo,
Quae triumphator statuit per orbem,
Templa revisat.

Angelus nostrae medicus salutis,
Adsit e caelo Raphael, ut omnes
Sanet aegrotos, dubiosque vitae
Dirigat actus.

Virgo dux pacis, Genitrixque lucis,
Et sacer nobis chorus angelorum
Semper assistat, simul et micantis
Regia caeli.

Praestet hoc nobis Deitas beata
Patris ac Nati pariterque sancti
Spiritus, cuius resonat per omnem
Gloria mundum.
Amen.

Anonimo ha detto...

Augusta Regina del cielo
e Sovrana degli Angeli,
Tu che hai ricevuto da Dio
il potere e la missione
di schiacciare il capo di Satana,
noi umilmente te lo domandiamo:
manda le legioni celesti,
affinché ai tuoi ordini
perseguano i demoni,
li combattano dovunque,
reprimano la loro audacia
e li sprofondino nell'abisso.
Chi è come Dio?
O buona e cara Madre,
tu sarai sempre il nostro amore
e la nostra speranza.
O divina Madre,
manda i Santi Angeli per difenderci
e per respingere lungi da noi
il crudele nemico.
Santi Angeli ed Arcangeli,
difendeteci e custoditeci.
Amen.

http://www.stellamatutina.eu/wp-content/uploads/pdf/Novena_a_San_Michele.pdf
Dalla Novena a San Michele Arcangelo che si pratica nella celeste Basilica Santuario di Monte Sant’Angelo sul Gargano. Si può lucrare l’indulgenza quotidiana parziale di cinque anni e plenaria alla fine (S. Pen. Ap. 9 Feb. 1933).

Milizia silenziosa ha detto...

Riprendiamolo in cuor nostro

Confiteor Deo Omnipotenti, beatae Mariae semper Virgini, beato Michaeli Archangelo, beato Ioanni Baptistae, sanctis Apostolis Petro et Paulo, omnibus Sanctis et tibi, pater, quia peccavi nimis cogitatione, verbo et opere, mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa. Ideo precor beatam Mariam semper Virginem, beatum Michaelem Archangelum, beatum Ioannem Baptistam, sanctos Apostolos Petrum et Paulum, omnes Sanctos et te, pater, orare pro me ad Dominum Deum nostrum.

Anonimo ha detto...

ALL'IMMACOLATA DELLO SPIRITO SANTO
O Immacolata dello Spirito Santo per il potere che l'Eterno Padre Ti ha dato sugli Angeli e sugli Arcangeli: mandaci schiere di Angeli con a capo San Michele Arcangelo a liberarci dal Maligno ed a guarirci.

Michele MAcIK Durighello ha detto...

Voglio qui esprimere la mia profonda riconoscenza a Maria G. e ai suoi collaboratori grazie a cui ho scoperto/imparato cose che non si dicono più...con le conseguenze che vediamo/sappiamo!! Che gli Arcangeli ci aiutino a non perdere la strada..

Povero San Michele ha detto...

Povero San Michele.
fINO agli anni '50 dello scorso XX Secolo, aveva due feste liturgiche: 8 maggio e 29 settembre.
Adesso il calendario bugniniano lo costringe ad averne una sola ed in condominio, per giunta. Chi segue la Tradizione si dovrebbe ricordare che ogni Arcangelo ha almeno una festa:
Michele (Chi è come Dio?) il 29 settembre (sull'8 maggio taccio) Raffaele il 24 ottobre (Medicina di Dio), Gabriele (Forza di Dio) il 24 marzo..

Catholicus ha detto...

Santi Arcangeli, intercedete Voi presso l'Altissimo per la difesa del "piccolo gregge", misero resto di quella che fu un tempo la gloriosa Chiesa Cattolica, Una, Santa, ed Apostolica. Difendetela dai nemici interni ed esterni (i primi sicuramente i più pericolosi), in attesa del glorioso trionfo del Cuore Immacolato di Maria SS.ma. Amen

Anonimo ha detto...

Angelum pacis: inno vespertino dei Santi Arcangeli
http://www.cantualeantonianum.com/2012/09/angelum-pacis-inno-vespertino-dei-santi.html

In Paradiso si entra santi , pertanto servono tanti aiuti... ha detto...

Atto di affidamento a San Michele Arcangelo:

Principe nobilissimo delle angeliche Gerarchie, valoroso guerriero dell'Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli Angeli giusti, Arcangelo San Michele, desiderando io di essere nel numero dei tuoi devoti, a te oggi mi offro e mi dono.

Pongo me stesso, il mio lavoro, la mia famiglia, gli amici e quanto mi appartiene sotto la tua vigile protezione.

E' piccola la mia offerta essendo io un misero peccatore, ma tu gradisci l'affetto del mio cuore.

Ricordati che se da quest'oggi sono sotto il tuo patrocinio tu devi assistermi in tutta la mia vita.

Procurami il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro salvatore Gesù, la mia dolce Madre Maria, e tutti gli uomini miei fratelli amati dal Padre e redenti dal Figlio.

Impetrami quegli aiuti che sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell'anima mia specialmente nell'ultimo istante della mia vita.

Vieni in quell'ora, o glorioso Arcangelo, assistimi nella lotta e respingi lontano da me, negli abissi d'inferno, quell'angelo prevaricatore e superbo che prostrasti nel combattimento in Cielo.

Presentami, allora, al trono di Dio per cantare con te, Arcangelo San Michele, e con tutti gli Angeli lode, onore e gloria /a Colui che regna nei secoli eterni.

Amen.

Anonimo ha detto...

https://www.youtube.com/watch?v=akM4uXEN0qs

Rit.:
Lodate il Signore dai Cieli,
nell'alto dei Cieli lodateLo,
lodateLo voi, Suoi angeli,
lodateLo voi Sue schiere.

LodateLo sole e luna,
lodateLo, fulgide stelle.
LodateLo, Cieli dei cieli,
voi acque al di sopra dei cieli.
Rit. x2

Perché il Suo Nome è sublime,
la gloria Sua splende sul mondo.
È lode per i Suoi fedeli,
il popolo che Egli ama.

Rit.

Laura Fabbricino ha detto...

Vorrei segnalare come nel messalino edizione Shalom, nella pagina di presentazione dei tre Arcangeli, Gabriele venga presentato (oltre ogni ragionevole dubbio), come l' Angelo che diede l' Annuncio della nascita dell' Altissimo (il Figlio di Dio Gesù Cristo), ma anche quello che dettò il Corano a Maometto.
Questo per capirci. ..
Subito dopo...viene la Parola di Dio.