lunedì 10 agosto 2020

La "maledizione" di Hagia Sophia: 3.000 turchi hanno contratto il coronavirus nel corso della prima preghiera

Un po' di cronaca spicciola... Ma vi invito a leggere, a seguire, un commento di Francesco Colafemmina il giorno della trasformazione in Moschea dell'antica basilica. A breve pubblicherò il suo articolo: I miti e le leggende di Santa Sofia.

In Turchia si stanno diffondendo voci su una "maledizione" di Hagia Sophia perché è stata trasformata in moschea.
La voce, superstiziosa, è alimentata da fatti reali e teorie del complotto da parte del regime turco.
  1. Ad esempio, il genero di Erdogan, Berat Albayrak, ha affermato che la sterlina turca stava crollando come punizione per Hagia Sophia.
  2. Il muezzin di Hagia Sophia Osman Oslan è morto per un attacco di cuore all'interno della basilica [qui]. E ora è arrivato il terzo "colpo":
  3. Tremila turchi, tra coloro che venerdì si sono precipitati a pregare nella Basilica di Santa Sofia, trasformata in moschea, hanno contratto il coronavirus.
La rivelazione sul coronavirus è stata fatta dal dottore universitario turco, dott. Sharp Ouner (Sarp Üner) il quale, intervenuto su "Cumhuriyet", ha riferito che non è stata osservata alcuna misura di protezione tra i credenti; il che ha provocato la diffusione del coronavirus. - Fonte (traduzione Chiesa e postconcilio)
* * * 
Le leggende che avvolgono Santa Sofia ci introducono al mistero della teologia della storia e ci ricordano la grande potenza simbolica dei luoghi del sacro.
Quella potenza che oggi è simboleggiata dalle campane a lutto che in questo momento stanno risuonando nelle chiese di Salonicco, di Atene, Patrasso, Creta, fino alle più piccole isole dell'Egeo, dove i pope tirano la corda dei piccoli campanili bianchi, nel silenzio interrotto dal canto delle cicale. Un dolore profondo pervade l'Ellenismo in queste ore, lo stesso che si diffuse nell'Europa cristiana all'indomani del 29 maggio del 1453.
Ha ragione la grande bizantinista Eleni Glikatsi Arveler: quella di oggi è la seconda caduta di Costantinopoli. Ma i miti e le leggende di Santa Sofia ci dicono che la storia non si concluderà qui. (Francesco Colafemmina)

17 commenti:

Valeria Fusetti ha detto...

Perché la voce di una punizione per lo stupro premeditato, come spesso lo sono in guerra gli stupri di gruppo, come segno di odio, disprezzo,e potenza, di Santa Sofia dovrebbe essere frutto di superstizione? Se è così allora sono superstiziosa.

Marco S. Leone ha detto...

Ai Turchi che hanno sempre spadroneggiato in passato è il minimo che poteva capitare!

Anonimo ha detto...

Che la Messa Votiva per causa grave e pubblica Contro i Pagani, che è stata celebrata per l'occasione, abbia almeno in parte contribuito?
Ciccio Perotto

zefirino ha detto...

Ho letto delleprofezie di San Paisios dell Athos sulla Turchia.

Giulia ha detto...

Dio paga, senza dire quando

Anonimo ha detto...

https://trafedeenatura.wordpress.com/2019/04/12/profezia-del-monaco-paisios-del-monte-athos-sulla-turchia-e/

John Bell Hood ha detto...

Andrò controcorrente, ma mi sembrano guerrette tra pagani maomettani e - ricordiamolo - scismatici acattolici che nulla hanno in comune con la Vera e Santa Religione. Proprio qualche giorno fa, leggevo un articolo redatto da un "vescovo ortodosso" che paragonava un santo dei loro con San Francesco d'Assisi:ebbene, quantomeno l'articolo aveva il pregio di una onesta sincerità, dicendo a chiare lettere che lo Spirito che muoveva San Francesco, secondo la dottrina di questi spocchiosissimi barbudos d'oriente, era "un altro spirito" che non quello del Signore. Intelligenti pauca. Non è sostenendo quella gente, che per secoli ha avuto in odio la Santa Chiesa ed il Papato, che si onora l'Unica Vera Religione, la Cattolica Apostolica Romana.

Aloisius ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Unknown ha detto...

Buin giorno e cosa docono queste profezie?

Unknown ha detto...

Cliccando non si apre

Unknown ha detto...

Cliccando non si apre

mic ha detto...

https://www.maurizioblondet.it/le-parole-originali-del-monaco-paisios-turchia-costantinopoli/

mic ha detto...

https://trafedeenatura.wordpress.com/2019/04/12/profezia-del-monaco-paisios-del-monte-athos-sulla-turchia

Anonimo ha detto...

Oh... beh... insomma...
Ho visto come erano assiepati e mi viene solo da dire "ma se la sono cercata!".

Anonimo ha detto...

Gli analisti politici hanno commentato che questa nuova mossa è un ulteriore passo nel piano di Erdogan per ristabilire un nuovo Impero Ottomano, costruito sull'Islam radicale come valore fondamentale e l'allontanamento dai moderni valori secolari turchi che sono stati il fondamento dell'ideologia di Ataturk. Il partito AKP di Erdogan si basa invece sull'ideologia dei Fratelli Musulmani, che è l'Islam radicale, e non è una religione, né una setta...

La Turchia ha ripreso i suoi sogni millenari attaccando regolarmente la sovranità delle isole greche vicine al suo territorio.
Il Trattato di Sèvres prevedeva, in particolare, la creazione di un Kurdistan autonomo; soprattutto imponeva, sotto il controllo internazionale, la smilitarizzazione ottomana degli stretti dal Mar Egeo al Mar Nero, cosa che appare più che mai urgente ...

Marco S. Leone ha detto...

Una volta dicevano: Mannaggia ai Turchi perché incutevano paura x la loro ferocia.
Oggi possiamo fermarli e tenerli lontano dalle nostre terre

Joshua ha detto...

Origine del Covid. Certe ipotesi vengono confermate in questo libro dello scienziato Tritto:
https://www.lanuovabq.it/it/covid-virus-da-laboratorio-sfuggito-ai-controlli-delloms