domenica 24 febbraio 2019

Che belli i genitori di Alfie con il loro secondogenito!

Ricordate la triste vicenda del piccolo Alfie? Vedi qui - qui - qui - qui - qui - qui

Che belli i genitori di Alfie con il loro secondogenito, Thomas!
Il papà di Alfie ha affermato: “questo bambino mi ha dato una nuova ragione di vita dopo la morte di mio figlio e ha fatto provare a me e a Kate una gioia che non avremmo sperato di provare nuovamente. Per di più la somiglianza di Thomas con Alfie è impressionante, sembra quasi di avere ancora Alfie con noi”
Adesso il piccolo Thomas ha sei mesi!
Fonte: Universitari per la vita su Fb

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Che Dio li benedica e che l'Angelo Custode li protegga. Hanno sofferto in maniera disumana con il potere contro, meritano di essere felici. Bravi!

Maddalena ha detto...

Forza e Auguri martiri di questo secolo assassino

mic ha detto...

"Carissimi Amici,
una bella preghiera di ringraziamento al Signore, che per la Sua grande bontà, accogliendo le tante preghiere di questi giorni levate a Lui da tutto il mondo, ci ha regalato la riuscita dell’operazione cui è stato sottoposto Mons. Antonio Livi, che stamane è stato dimesso dal reparto di terapia intensiva.
Deo gratias.
Enrico Maria Radaelli "

Valeria Fusetti ha detto...

Grazie a mic e al prof Radaelli per le buone notizie che riguardano mons. Livi. Continueremo a pregare, sia per ringraziare il Signore per le sue consolazioni, sia per accompagnare il monsignore nel suo percorso di guarigione, se è nella Sua volontà. Anche la notizia della nascita del fratellino di Alfie è una vera consolazione, il Signore ci dice che nulla può vincere la Sua volontà per quello che riguarda la Vita. I genitori di Alfie accettando con gioia ed amore questo bimbo come un dono di Dio, come segno della Sua consolazione nella loro vita, sono la parabola, per chi vuole vedere ed ascoltare, di cosa sia, e come agisca nel cuore dei fede!i, la speranza cristiana. In cordibus Jesus et Mariae.

Anonimo ha detto...

https://informarexresistere.fr/trapianto-di-midollo-alex-tresor/

Alex Tresor: è salvo il bimbo che in Inghilterra non seppero curare