mercoledì 4 maggio 2022

Madri di sacerdoti dalla Francia giunte a Roma a testimonianza dei cattolici feriti dal Motu Proprio Traditionis Custodes

Dell'iniziativa avevamo dato notizia qui - qui.
Diverse madri di sacerdoti francesi incontrano oggi Bergoglio a margine dell'udienza generale. L'Ottima notizia è che il papa le ammetterà al baciamano di fine udienza . Un'intervista tanto attesa, che hanno chiesto con combattività e che corona quasi due mesi di cammino da Parigi a Roma, orientata verso un unico obiettivo di chiedergli di revocare le restrizioni del motu proprio Traditionis Custodes sul rito tridentino.

Le madri marcianti sono arrivate a Roma il 30 aprile. Domenica alle 17 c'è stato il loro Rosario in piazza san Pietro per la libertà della Messa tradizionale, al quale ci siamo uniti spiritualmente. 

Sono partite da Parigi il 6 marzo. Tra le varie tappe, Bolsena, nella cui cattedrale ha avuto luogo il miracolo eucaristico nel 1264 (foto sotto). Cinque di loro hanno percorso 1.500 chilometri, seguite da altre su tratti di strada.

A questo cammino hanno preso parte in totale 80 marciatori, sostenuti dall'Associazione La voie Romaine che si è creata al loro seguito e da cattolici provenienti da vari angoli del pianeta che hanno condiviso la loro richiesta che il Rito Latino preconciliare sia liberamente celebrato in tutto il mondo. 

Presenteranno al papa uno scrigno contenente migliaia di lettere da tutto il mondo con la perorazione comune.

Queste sentinelle dell'invisibile — che hanno donato al mondo questi pastori così preziosi — sono qui a dimostrare erga omnes la gravità dei provvedimenti che minacciano il Rito Romano antico e l'amore per la Messa dei secoli come culto perfetto da rendere a Dio.

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Può anche essere che otterranno qualche risultato.Quando comanda uno solo tutto è possibile.

Bellissime! ha detto...

Che donne, che mamme!

mic ha detto...

Intanto al momento dei saluti: Saluto cordialmente i pellegrini di lingua francese, in particolare l’Associazione Via Romana... Vediamo se ci sarà un seguito.

mic ha detto...

Una delle madri ha potuto consegnare le oltre 2.000 lettere al papa e lo ha ringraziato per l'accoglienza.
Fonte La voie romaine

Anonimo ha detto...

Molto tradizionaliste. Pantaloni e shorts. La solita apparenza degli ecclesia dei afflicta..

Anonimo ha detto...

Chez les « tradis », les restrictions à la messe en latin ont toujours du mal à passer

https://www.la-croix.com/Religion/Chez-tradis-restrictions-messe-latin-toujours-mal-passer-2022-05-04-1201213404

La voie romaine ha detto...

Magnifique messe célébrée par l'abbé Sévillia à la Trinité des Pèlerins.

Deo gratias pour ce pèlerinage : les intentions de prière, l'entraide de tous et la joie portée par chacun.

Anonimo ha detto...

MIRACOLO A SIENA PER L’INTERCESSIONE DI FULTON SHEEN?

“Un Sacerdote intossicato dal monossido di carbonio si salva grazie al Cielo”

Don Oscar Ziliani era a Siena quando è finito in coma. Ne è uscito in modo sorprendente, i medici: «Un esito non scontato». Gli effetti di una catena incessante di preghiere rivolte anche al venerabile Fulton Sheen. Il racconto di una storia straordinaria nel reportage di Raffaella Frullone.

PER LEGGERE IL REPORTAGE CLICCARE SUL LINK 👇:

https://amicidifultonsheen.wordpress.com/2022/05/04/miracolo-a-siena-per-lintercessione-di-fulton-sheen-un-sacerdote-intossicato-dal-monossido-di-carbonio-si-salva-grazie-al-cielo/

Anonimo ha detto...

Che poi "comandare"è un parolone....

Anonimo ha detto...

https://www.lefigaro.fr/actualite-france/apres-1500-kilometres-a-pied-des-meres-de-pretres-demandent-au-pape-d-assouplir-les-restrictions-sur-la-messe-en-latin-20220504

Anonimo ha detto...

Che il Signore le benedica insieme ai loro figli.
Eugenio Alipede

Alle donne. Eliminare i pantaloni! ha detto...

Concordo e sto ridendo di gusto! Per fortuna che non mi sono mai sposato!
Due scritti interessanti:
- Mgr R. Williamson : Féminisme et pantalon, ESJA, Villegenon, pp. 60, 1999 (euro 5, alla Librairie Française di Paris),
- Christine Bard, Une histoire politique du pantalon, Paris, Seuil, 2010, pp. 392 (una recensione su cairn.inf).

La voie romaine ha detto...

"La supplichiamo che i nostri figli sacerdoti, che sono anche suoi figli, possano celebrare la Messa Tridentina per l'unità e per l'amore della Chiesa. La ringraziamo per averci accolto come avrebbe accolto sua madre. "

Vuol essere solo una battuta non irriverente. ha detto...

Forse sarebbe stato meglio suscitarne la commozione dicendo "sua nonna" perche' per quel che ho seguìto della mamma non ha parlato molto, diversamente, della nonna sindacalista ne ha parlato eccome!

Anonimo ha detto...

Non capisco che bisogno ci sia di cambiare ciò che funziona ed è benefico per lo spirito dei fedeli!? Sono dimostrazioni di forza, di potere!? Sono ripicche contro qualcuno che è andato di traverso!? Si fanno riti esoterici con dei feticci che contrastano con la fede e si vietano tradizioni secolari che hanno generato schiere di santi!? Dove è la logica, la saggezza, la cura pastorale!?
Castellaz Giovanni

Anonimo ha detto...

“La vera casa”. Catechesi di don Luigi alla Basilica della Santa Casa di Loreto
https://www.facebook.com/Epicoco/videos/746602302678317/?extid=WA-UNK-UNK-UNK-AN_GK0T-GK1C&ref=sharing
Questa omelìa la giro a Lei carissima Mic,mi e' stata segnalata da un giovane che non e'cristiano praticante come "bellissima". Poiche' a tratti si commenta Amoris laetitia mi piacerebbe sentire la sua critica in merito. Se ne avra' tempo e voglia e forze necessarie. Grazie

Anonimo ha detto...

Si capisce tutto ed anche facilmente pensando alla famosa frase del marchese del Grillo:perchè io so io e voi......

Anonimo ha detto...

Il mese mariano. Riflessioni intorno alla Madre di Dio
https://www.youtube.com/watch?v=brNc5RnN5Jg
Molto bella riflessione di tutti gli intervenuti,in specie (per me)di Don Marino Neri e Don Francesco Giordano. Grazie

BastaBugie n.767 del 4 maggio 2022. ha detto...

I TRE ERRORI DEL NON DARE IL COGNOME PATERNO
La sentenza della Corte Costituzionale che permette di dare ''anche'' oppure ''soltanto'' il cognome della madre distrugge definitivamente il concetto di padre di famiglia (e la famiglia stessa a scapito della moglie e dei figli)
di Tommaso Scandroglio
http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=6994
Nel nome del Padre..
Pater familias..
Un Paese come l'Italia ridotto a scopiazzare usi e costumi altrui:
-Poiche' in tal Paese ci sono le piste ciclabili ogni paesello ocontrada o citta' italiana deve avere quelle,
-Poiche' nei paesi anglosassoni esiste il divorzio anche l'Italia deve averlo,
-Poiche' in America mangiano cinese anche l'Italia deve aloimentarsi a sushi,
-Poiche' in America fanno i graffiti anche l'Italia dev'essere scarabocchiata,e' arte..
-Poiche'il giardino degli altri e' sempre piu' verde l'Italia e' stata ridotta ad essere un paese di scopiazzatori, senza identita', senza nerbo..
governanti o badanti?
uee, che fatica..a fatica fa jetta'o sang'

Archbishop Hector Aguer Buenos Aires May 3, 2022 ha detto...

“Secure in the faith, despite Rome”—Archbishop Hector Aguer
https://rorate-caeli.blogspot.com/2022/05/secure-in-faith-despite-romearchbishop.html