mercoledì 18 maggio 2022

The Roman Forum - XXIX Simposio estivo - Gardone Riviera (BS) 7 / 18 luglio 2022

The Roman Forum
XXIX Simposio estivo
Gardone Riviera (BS)
7 / 18 luglio 2022

La Chiesa e il Great Reset

Presentazione

Cari amici del Roman Forum,
Vi scrivo per due motivi.
Il primo è che ora abbiamo un programma provvisorio per il Simposio estivo, che incollo di seguito dopo le informazioni di base relative al programma. Siamo molto felici di annunciare che il dottor Peter A. McCullough, rinomato cardiologo, epidemiologo ed esperto di questioni legate al Covid si unirà a noi per affrontare gli aspetti medici del nostro incubo attuale e il loro impatto sulle questioni politiche e sociali.
Grazie alla generosità di un certo numero di donatori, ora siamo solo $ 15.000 in meno rispetto al nostro obiettivo. Questi fondi sono ancora disperatamente necessari per prendersi cura delle spese dei tre relatori rimanenti e dei cinque candidati alla borsa di studio.

Il secondo è che l'ultima delle conferenze di storia della Chiesa di New York di quest'anno si terrà presso la Chiesa del Santissimo Redentore, East 3rd Street, tra le Avenue A e B, alle 14:30. in questa prossima domenica, 15 maggio. Si intitola: “La nascita e la crescita iniziale del movimento tradizionalista fino al 1978”.

Siamo ovviamente grati a coloro che ancora sono in grado di offrirci donazioni deducibili dalle tasse, che possono essere effettuate sia tramite PayPal sul nostro sito web che tramite assegni intestati al Foro Romano e spediti all'indirizzo sopra e sotto indicato. Tutti i donatori vengono ricordati nella Messa tradizionale mensile celebrata a loro nome, offerta dal nostro cappellano, Rev. Dr. Richard A. Munkelt. E tutti voi siete sempre nelle nostre preghiere quotidiane.

Spero di vedervi a New York City o a Gardone Riviera!

Viva Cristo Rey!
John C. Rao (D.Phil., Oxford)
Chairman, The Roman Forum

* * * 
Ventinovesimo Simposio Estivo annuale
Gardone Riviera, Italia

(dal 7 al 18 luglio 2022; 11 notti)

La Chiesa e il Great Reset

Sia la nostra Fede sia la nostra Ragione hanno fin troppo ampiamente preparato i cattolici tradizionali alla grottesca imposizione di un potere duro, irrazionale, ostinato e tirannico che ha preteso di affrontare le crisi nazionali e internazionali degli ultimi due anni.
Gli stessi Simposi Estivi del Roman Forum hanno regolarmente discusso le cause a lungo termine della crescita della variegata oligarchia globale che potrebbe aver giocato un ruolo importante nel fabbricare effettivamente questi disastri, che certamente ha manipolato e da cui ha tratto volgari benefici.

Come indicava chiaramente lo stesso programma di Gardone del 2019, tutta la Modernità - dalle sue radici in un Nominalismo medievale sprezzante del pensiero filosofico e teologico, alla sua successiva “perfezione” dei temi contraddittori della depravazione totale dell’uomo, da un lato, e il culto di un mondo naturale autonomo, aperto, scientificamente, a una magica trasformazione dell’individuo e del suo ambiente, dall’altro - ha aperto la strada alla vittoria di questi oligarchi senza fede e senza cervello ma fin troppo tirannici.

Data la minaccia presente, imminente e in continua evoluzione, non c’è dubbio che il nostro ventinovesimo Simposio Estivo annuale, ora tornato alla sua vera casa sulle rive del lago di Garda, doveva affrontare due temi: ciò che il “Great Reset” dell’oligarchia globale ha in serbo per noi in ogni aspetto della nostra vita religiosa, politica, economica, sociale e individuale; e ciò che la Chiesa Cattolica – l’unica forza in grado di contrastare pienamente ed efficacemente i suoi disegni - può, deve e, ahimè, nella maggior parte dei casi non sta facendo in modo abbastanza militante per difendere la causa della Fede, della Ragione e della vera dignità dell’uomo e della Creazione naturale di Dio.

Oratori provvisori
Jonathan Arrington (Denver Catholic Biblical School; Lay Division)
Dr. Miguel Ayuso Torres (Università di Madrid)
James Bogle, Esq., TD MA Dip Law (Avvocato e autore di A Heart for Europe)
Clemens Cavallin (Religious Studies, Sweden)
Dr. Danilo Castellano (Università di Udine, Emerito)
Bernard Dumont (Editor della rivista Catholica, Francia)
Christopher A. Ferrara, J.D. (Thomas More Society; President della ACLA - Associazione degli avvocati cattolici americani)
Dr. Rudolf Hilfer (Università di Stoccarda)
David J. Hughes  (Direttore del programma musicale)
Rev. John Hunwicke (Ordinariato personale di Our Lady of Walsingham)
James Kalb, Esq. (Autore di The Tyranny of Liberalism)
Dr. Peter A. McCullough (Cardiologo, Epidemiologo, Esperto in questioni relative al Covid)
Michael J. Matt (Editore di The Remnant)
Sebastian Morello, Saggista e Editorialista di The European Conservative)
Rev. Dr. Richard Munkelt (Cappellano del Roman Forum)
Dr. John C. Rao (Direttore del Roman Forum)
Dr. Thomas Stark (Professore di filosofia e politica, Austria)

Liturgia e musica

Il programma musicale del Simposio Estivo prevede la Santa Messa e i Vespri ogni giorno. È importante notare che il Roman Forum è altrettanto felice di ricevere candidature da coloro il cui interesse è principalmente nella Musica della Chiesa, così come da coloro che si concentrano in altre aree di interesse cattolico. Il nostro direttore musicale, Mr. David Hughes, è desideroso di attrarre partecipanti con abilità vocali che siano disposti ad impegnarsi in prove quotidiane per assicurare una migliore interpretazione sia del canto gregoriano sia dei pezzi polifonici da cantare.
Alloggi, sistemazioni e programma giornaliero
Gli alloggi e le lezioni si terranno alla Locanda agli Angeli e all’Hotel Villa Sofia a Gardone Sopra, sul lago di Garda, ai piedi delle Alpi nel nord Italia. Entrambi gli hotel, con piscine proprie, sono a soli dieci minuti a piedi dal lungolago, dove si trovano spiagge libere e pulite con una serie di servizi. I pasti vengono consumati alla Locanda agli Angeli e in altre trattorie a pochi minuti a piedi.
La Santa Messa viene celebrata nella chiesa parrocchiale, anch’essa raggiungibile a piedi. Gardone è facilmente raggiungibile da Verona, Venezia, Trento, Brescia, Milano, Ravenna, Pavia e Padova. Il posto offre opportunità non solo per il nuoto, ma anche per escursioni a piedi, in bicicletta, in barca e passeggiate panoramiche.
Ogni giorno sono previste due conferenze con discussione (mattina e prima di cena), e la Messa cantata in rito straordinario (Messa tridentina) a mezzogiorno. Altre Messe tradizionali sono celebrate durante il giorno. La Domenica non ci sono conferenze. Intrattenimenti musicali e teatrali hanno luogo, la sera dopo cena, nel giardino della Locanda agli Angeli e nella Piazza dei Caduti.

Prenotazioni, costo e pagamento
I candidati che si iscrivono per la prima volta devono comunicare nome, indirizzo, numero di telefono, e-mail, data di nascita, occupazione, gradi accademici conseguiti o in sospeso, e i nomi e i numeri di telefono di due referenze. La prenotazione dovrebbe essere fatta il più presto possibile in quanto c’è un numero limitato di posti disponibili. Il costo completo del programma di Gardone in camera doppia è di 2.900 dollari (basato su un tasso di cambio tra 1,10 e 1,20 dollari per euro). Esso include le lezioni, vitto e alloggio (colazione e cena molto abbondanti con cocktail, vino, birra e altre bevande a volontà), trasporto da e per l’aeroporto di Malpensa a Milano nei giorni di arrivo e di partenza, e un’escursione in barca sul lago. Le camere singole sono extra, il loro prezzo dipende dal tipo di camera.
Sono disponibili un certo numero di borse di studio complete e parziali. La preferenza per le borse di studio sarà data a professori, studenti, clero e seminaristi. Tuttavia, chiunque non possa davvero permettersi l’intero costo e si ritenga un degno candidato per l’assistenza, può fare domanda. Inviare tutte le domande, depositi, pagamenti e donazioni attraverso PayPal o direttamente a:
Dr. John C. Rao, Director
The Roman Forum
11 Carmine Street, # 2C
New York, NY 10014

The Roman Forum
http://www.romanforum.org/
drjcrao@aol.com

1 commento:

Anonimo ha detto...

Scopro ora il lato very well off della Tradizione.

Beata solitudo, sola beatitudo.