venerdì 1 aprile 2016

Continua l'Operazione 'Assalto al Cielo' del 1° di ogni mese col Cardinale Burke

Vedi precedenti qui - qui - qui. E davanti alla Vergine di Czestochowa: qui - qui.

Come il 1° giorno di ogni mese, questa mattina 1 aprile alle 10:30am (ora locale), Sua Eminenza il Cardinale Raymond Leo Burke celebrerà la Santa Messa a Baltimora nel Maryland e, dopo, pregherà il Santo Rosario per 'prendere d'assalto il Cielo' con la Preghiera.


Ricordiamo a tutti voi, compagni Guerrieri del Rosario che oggi ci uniremo dai quattro angoli della terra per elevare insieme la nostra voce al Cielo. Le decine di migliaia di Guerrieri del rosario reciteranno il Santo Rosario e prenderanno d'assalto il Cielo con la Preghiera, in unione alla Santa Messa celebrata dal Cardinale Burke.
Quando domani 1 aprile direte il vostro Rosario, per favore ricordate di pregare per le intenzioni di tutti i Guerrieri del Rosario, così come loro pregano anche per le vostre.
« Il potere del Rosario è superiore ad ogni descrizione! » affermava l'Arcivescovo Fulton Sheen. Usate dunque questa preghiera potente per prendere d'assalto il Cielo e rivolgere a Dio e alla Benedetta Vergine Maria le seguenti intenzioni:
  • Per la Santa Madre Chiesa: che nostro Signore guidi il Papa, i vescovi e tutti i membri del clero, ad essere santi in ogni cosa, pastori fedeli, fari della Verità, e difensori del Bene;
  • Perché possa essere dissipata ogni confusione dai cuori e dalle menti di tutti gli uomini e possa risplendere in essi la Luce della Verità;
  • Per le nostre famiglie e per l'istituto familiare così sotto attacco nel nostro mondo;
  • Per la conversione di tutti i peccatori alla vera fede;
  • Per la salvezza della mia anima, delle anime dei miei cari, e delle anime di tutti;
  • Per la santificazione di tutti e di ogni cattolico, soprattutto per la mia santificazione personale. Che io possa santificare ogni momento di ogni giorno della mia vita. Che io possa essere un vero seguace di Gesù Cristo in ogni cosa;
  • Perché ognuno di noi sia reso un soldato fedele di Cristo nella lotta contro il mondo, la carne e il diavolo;
  • Per ottenere le grazie necessarie per fermare l'aborto, fermare l'assalto della rivoluzione omosessuale, per ribaltare il matrimonio omosessuale legalizzato, per fermare la diffusione del suicidio assistito e l'eutanasia e per fermare la cultura della morte in tutte le sue forme e stabilire la cultura della vita in tutte le anime, in tutte le menti e in tutti i cuori;
  • Per la nostra amata Nazione e per ogni nazione della terra;
  • Per tutte le intenzioni personali che vengono affidate alla Operation Storm Heaven 'Operazione Assalto al cielo'
Le intenzioni personali di ogni mese - inviate a catholicaction@catholicaction.org e che saranno mantenute riservate - saranno collocate sull'altare a Baltimora durante la messa celebrata dal cardinale Burke e incluse nel suo rosario. Esse saranno incluse in ogni rosario recitato dai nostri Guerrieri del Rosario.

22 commenti:

hr ha detto...

i paletti del Card. Muller

http://catholicherald.co.uk/news/2016/03/31/reformation-is-nothing-to-celebrate-says-cardinal-muller/

i guerrieri del Rosario italiani ha detto...

Siamo con lei!

LUCA TIRO ha detto...

Siamo con Lei. Christus VINCIT

Andrea ha detto...

Alle ore 7:00 del mattino di quale fuso orario? Ora Italiana? Grazie

mic ha detto...

Non c'è bisogno di pregare tutti esattamente nello stesso tempo. L'ora della Messa è indicata per coloro che desiderano pregare contemporaneamente nel momento in cui il Cardinale Burke celebra la Messa e prega il Rosario a Roma. Credo che questo 1 aprile sia a Roma.

mic ha detto...

Di solito è l'ora di Roma.

Donatella N. G. ha detto...


Presente

mic ha detto...

Gli amici americani, solo all'ultimo momento, mi hanno comunicato il luogo della celebrazione.
Ho aggiornato l'avviso. La Santa Messa e la preghiera di questo mese saranno a Baltimora, nel Maryland, alle 10,30am (ora locale).
Chi vuole può mettersi in preghiera, calcolando il fuso orario, simultaneamente. Ma ognuno può pregarlo in ogni momento. Col Cielo non è questione di tempo, ma di cuore...

Buon Santo Rosario a tutti!
Ora mi aspetta un impegno sgradevole, per il quale vi chiedo di pregare.
Interverrò nel pomeriggio.

Anonimo ha detto...

Piccoli cantori gregoriani crescono......Ave Maria !
https://gloria.tv/video/NiKinW4kmuC

bernardino. ha detto...

Oltre il S.Rosario del 1^ del mese, Maria ci chiede di pregare per Lei in modo particolare, - il Signore ti aiuterà e ascolterà la nostra preghiera.

Anonimo ha detto...


@ L'ora del S. Rosario con il cardinale Burke

Tra l'Italia e la costa orientale degli Stati Uniti, dove si trova il Maryland, ci sono 6 ore di differenza. Per cui le 10.30 del Maryland corrispondono alle 16.30 in Italia. La coincidenza temporale perfetta non e' comunque essenziale, basta pregare nella stessa giornata. Preghiamo intanto per "l'impegno sgradevole" di cui parla Maria. PP

Luisa ha detto...

Volevo solo segnalarvi la garbata mail che ha ricevuto Riscossa cristiana da parte del caporedattore dell`edizione on line di Famiglia Cristiana:

http://www.riscossacristiana.it/la-garbata-e-signorile-critica-di-un-caporedattore-di-famiglia-cristiana-e-una-proposta-del-direttore-di-riscossa-cristiana/

Anonimo ha detto...

Cristo vince preghiere per tutto il mondo Santo Dio Santo forte Santo immortale

Luisa ha detto...

E anche:

https://www.lastampa.it/2016/04/01/blogs/san-pietro-e-dintorni/mller-riforma-nulla-da-celebrare-per-i-cattolici-HyLz9RPFdibLh6MM3GqAhL/pagina.html

Anonimo ha detto...

Comunque, non è Cielo che i figli di Dio devono assaltare, è la fortezza dei maligni in questo mondo, nello Stato e nella Chiesa...


Romano

Anonimo ha detto...

E' più di un anno che ho preso l' abitudine di pregare il rosario di Lourdes quasi ogni giorno ho dei grossissimi problemi di salute psicologica do mio figlio.....problemi grossissimi in famiglia....sono pure separata e ho perso pure il lavoro per questi problemi....essere presente sempre con il mio bimbo non è facile....e soprattutto per i problemi causati dal mio ex ..mi sono messa anche in un gruppo di preghiera"il rinnovamento"....ma i guai si sono intriplicati.....se Gesù veramente c'è perché non interviene almeno a salvare il mio bimbo.....sto perdendo la fede e la voglia di pregare e con la testa non ci sto più......a volte penso veramente che la morte sia veramente un sollievo......amen

Quando si dice..i soliti quattro gatti.. ha detto...


By Il Mastino - blogger
RUSSIA, LA VIA CRUCIS DEI GATTI DEVOTI NEL SANTUARIO ORTODOSSO
In Russia anche i gatti sono cristiani
In uno dei più venerati luoghi sacri dell’ortodossia russa, il monastero maschile di Optina, alla piccola Via Crucis quotidiana partecipano i gatti. I felini vivono sul territorio dell’eremo allo stato brado, e nessuno li ha addestrati per partecipare alla processione religiosa. Tuttavia non appena vedono il custode del monastero, che con una lanterna e una croce compie il percorso attorno all'edificio benedicendo le mura da tutti i lati, i gatti formano una colonna e lo seguono, porgendo la loro personale benedizione. I gatti sono gli animali prediletti dei religiosi ortodossi russi. In molti monasteri si allevano anche specie pregiate. Quest’anno per la prima volta è stato pubblicato il calendario “Pope e il gatto”, dove diversi sacerdoti hanno posato con i loro amici a quattro zampe. Il monastero di Optina è noto per i suoi starets, ossia anacoreti, che hanno ispirato il personaggio dello starets Zosima del romanzo I Fratelli Karamazov di Fedor Dostoevskij.
https://www.youtube.com/watch?v=S7XUJ_ljFN0

irina ha detto...

1 aprile 2016 23:04

preghiamo per noi e per chi è nel bisogno,non si lasci scoraggiare, pretenda da se stessa poco, ben fatto, offerto a NSGC, con costanza, ogni giorno un pochino meglio.
Quando e appena può la Santa Eucarestia, una buona lettura spirituale da leggere e rileggere e rileggere piano piano. Auguri, in alto i cuori.

La Parola è viva e operante ha detto...

Per l'Anonimo di ieri ore 23.04 e per molti di noi che sono nel dolore (e a volte nella sfiducia e sull'orlo della perdita della speranza):


Sion ha detto: «IL SIGNORE MI HA ABBANDONATO,
IL SIGNORE MI HA DIMENTICATO».

Si dimentica forse una donna del suo bambino,
così da non commuoversi per il figlio delle sue viscere?

Anche se costoro si dimenticassero,
IO INVECE NON TI DIMENTICHERO’ MAI.

Ecco, ti ho disegnato sulle palme delle mie mani,
le tue mura sono sempre davanti a me.

(Isaia cap. 49, vv. 14-16)

Josh ha detto...

@anonimo/a 1 aprile 2016 23:04

La situazione che descrive è delicata, e non prenda ciò che scrivo come un "consulto" perchè non è così che funziona, e soprattutto io non sarei nessuno per farlo. Pregare il rosario con devozione, facendo seguire una vita il più possibile rinnovata nel Signore, è un'arma molto potente, perciò cerchi di non scoraggiarsi: cerchi di non focalizzarsi solo sui sentimenti nelle situazioni contingenti intorno a lei, ma metta tutta la fiducia nel Signore e nella Sua potenza, affidandosi con fede.
Sono moltissimi i cristiani che vivono grandi prove e a lungo, anche estreme, anche nella vita familiare. La morte non è affatto una soluzione. I problemi psicologici possono risolversi.
Chi le scrive ha dovuto occuparsi in famiglia per decenni di persone affette dalla sindrome di Down, e di invalidi psichici e Alzheimer.

Personalmente, non so che cosa sia il gruppo di preghiera "il rinnovamento", mi limito a dire che per assonanza mi sembrerebbe qualcosa che ha a che fare con gruppi carismatici, ma non lo so.

Sul fatto che i guai siano triplicati, non dipende senz'altro dal Rosario, che ci presenta la Vergine vincitrice. C'era un'antica idea che affermava che più ci si avvicina a Dio, più può accadere che intorno a noi le cose possano "traballare" e complicarsi, perchè il male, quel segno della caduta che è nel mondo, ci vorrebbe attrarre a sè e farci abbandonare la via della fede: non vorremo mica dargliela vinta?!
questo a volte avviene attraverso tentazioni e concupiscenze, ma per le persone che se ne sono liberate, avviene attraverso anche preoccupazioni per i propri cari, talvolta accadono molte cose in situazioni limite con sfumature anche difficilmente comunicabili, nel tentativo di farci desistere dalla via del Signore. Invece resista con fede! Gesù è risorto, Gesù ha già vinto il male, la morte, può vincere questi stati d'animo, può accompagnarla a fare le scelte giuste nelle circostanze della sua vita, perchè ha questo potere...si tratta di un Dio vivente, non di un Dio-da-lontano.

Non ceda! Non si limiti al Rosario, ma se può frequenti una Messa, i Sacramenti con devozione e fiducia, la Confessione ed Eucarestia, se riesce trovi un buon padre spirituale che la consigli e la sostenga.
Alcune cose e molta tensione potrebbero risolversi. Alcune prove può accadere che Dio le permetta, perchè è in esse che vuole che manifestiamo la nostra fede in Lui: molte cose Dio le risolve; altre questioni le permette e ce le lascia, ma ogni problema potrà, se non essere sempre del tutto sconfitto, essere anche attraversato facendo le scelte giuste restando nella Sua mano. Non si lasci scoraggiare.
Lo deve a se stessa, a suo figlio, a Dio che l'ha redenta.

Anonimo ha detto...


@ anonima 1 aprile 2016 23:04

'Josh' le ha già risposto in modo adeguato. Da parte mia credo che lei, come tutti noi del resto, abbia davvero bisogno di una direzione spirituale. In questi tempi difficili, con la crisi che c'è tra il clero, mi sento solo di indirizzarla verso luoghi dottrinalmente e spiritualmente sicuri, come ad esempio i priorati e le varie cappelle serviti dalla Fraternità Sacerdotale San Pio X. Le scrivo qui di seguito il link con l'elenco di questi centri in Italia, regione per regione, sperando che possa esserle utile.
In unione di preghiere, e coraggio, continui a recitare il S. Rosario, la Madonna verrà in suo soccorso. La perseveranza è la virtù più importante, specie nei momenti difficili. "Chi persevererà sino alla fine sarà salvato" (Mt 24).
Ecco il link: http://www.sanpiox.it/public/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=68

Anonimo ha detto...

Non scoraggiarti pregherò x te