martedì 26 aprile 2016

Roma 8 maggio. A San Nicola in carcere la Messa prima della Marcia per la vita

Riprendiamo dal sito del CNSP un importante avviso circa l'imminente Marcia per la Vita:

Non è necessario ricordare che il prossimo 8 maggio si terrà a Roma la VI Marcia per la vita, alla quale il CNSP ha aderito con entusiasmo anche quest’anno; promovendo anche quest’anno la celebrazione di una S. Messa tradizionale, che sarà offerta in suffragio dell’anima di Mario Palmaro. Le offerte che saranno raccolte durante la S. Messa sono destinate all’Associazione San Giuseppe, che ha per scopo il sostegno e l’aiuto alla famiglia Palmaro.

Come sapete, la Marcia per la vita non partirà più dal Colosseo, ma da piazza Bocca della Verità. Pertanto, anche la celebrazione della S. Messa promossa dal CNSP non si terrà più nella Chiesa dei SS. Luca e Martina, ma è stata spostata nella vicinissima (300 mt.)

Basilica di San Nicola in carcere
Via del Teatro Marcello, 46
(vedi mappa)

l’orario della celebrazione è immutato:
h. 8,00 (prima dell’inizio della Marcia).

Il CNSP esorta tutti i fedeli del Populus Summorum Pontificum a partecipare alla Marcia, e a ritrovarsi per la celebrazione della S. Messa, per rendere così ancor più esplicita la testimonianza che tutti offriremo marciando per la vita attraverso le vie di Roma.

6 commenti:

Matteo Rossi ha detto...

mi permetto di segnalarvi, di seguito, il link del breve filmato della benedizione dell’immagine di Ss. il venerabile Pio XII, la quale è stata posta, come da Voi riportato qualche giorno fa, nella chiesa di s. Zeno al Foro in Brescia, al seguito della solenne S. Messa cantata di sabato 23 aprile scorso.

https://www.youtube.com/watch?v=Xe-q2Cjrro8

Anonimo ha detto...

Istruttiva comunicazione di Paolo Deotto

http://www.riscossacristiana.it/accade-a-milano-istruttiva-visita-lampo-20-secondi-in-una-parrocchia-di-paolo-deotto/

berni/exodus ha detto...

leggo su un'altro blog molto attendibile:

Si è appena concluso il lungo cammino sulla famiglia che già si sono avviati i lavori per il fututo. Non è affatto escluso che il prossimo sinodo dei vescovi si occupi di SINODALITA' E CELIBATO.
E' quanto trapela dalla riunione del XIV consiglio ordinario della segreteria generale del sinodo dei vescovi tenutosi il 18 e 19 aprile, presieduto dal papa.... ecc. ecc.
""una salutare decentralizzazione"" appare decisiva.

mic ha detto...

Ne abbiamo già parlato

http://chiesaepostconcilio.blogspot.it/2015/12/consolidamento-della-sinodalita-o-del.html?m=1

Anonimo ha detto...

Domanda sulla logistica... Io non credo che riuscirò ad arrivare a Roma per le 8 di mattina, in tempo per la messa. Sul sito della Marcia, leggo che ce n'è un'altra in rito straordinario alle 13:00

Santa Trinità dei Pellegrini
Piazza Santa Trinità dei Pellegrini
Orario: 13.00 – rito straordinario

Pensate che sarà possibile raggiungere quella chiesa per quell'ora, dopo la conclusione della manifestazione? Grazie.

Fabrizio Giudici

mic ha detto...

In teoria potrebbe essere possibile. Tutto dipende dalle ripercussioni sul traffico dell'inevitabile confusione che si verrà a creare.
Devo dedurre che se l'hanno programmata per le 13 lo abbiano fatto con cognizione di causa anche in rapporto alle precedenti edizioni.